VILLA S. STEFANO: DOPO DUE ANNI DI STOP TORNA LA SAGRA DEI “CECAPRETI E DELLA BUFALETTA” 

Sabato 6 agosto a Villa S. Stefano, in prov. di Frosinone, si svolgerà la tradizionale sagra dei cecapreti, detti anche “strozzapreti”. Uno dei più antichi e tradizionali piatti locali degustati con uno squisito spezzatino di bufaletta proveniente dalla valle dell’Amaseno.

L’evento è organizzato dalla Pro Loco locale in collaborazione con il Comune di Villa S. Stefano e con il Patrocinio e contributo dell’Assessorato al Turismo della Regione Lazio. La manifestazione si svolgerà all’insegna della riscoperta delle tradizioni culinarie antiche, proprie della Ciociaria, ma soprattutto del paese ciociaro. Come ogni anno nello scenario di largo Biasini Genesio, contornato da un bellissimo panorama che si affaccia sulla Valle dell’Amaseno, viene fatta rivivere un’atmosfera che ci riporta lontano nel tempo, quando alla popolazione, che durante la prima settimana di agosto amava passare le serate all’aperto, veniva offerto un piatto di cecapreti. Ogni edizione della sagra dei cecapreti, richiama una moltitudine di turisti amanti della buona cucina genuina e del buon vino locale.

IL PROGRAMMA:

20:30 – Apertura stand enogastronomico per la degustazione dei famosi cecapreti e della bufaletta;

21:00 – 12^ edizione del Premio Provinciale “Pro Loco” – Consegna premio

21:30 – serata musicale “PIZZICA-TARANTA-TARANTELLA E TAMMURIATA”, CON IL GRUPPO – COMPAGNIA SCORRIBANDE POPOLARI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.